Rhabarberkuchen/ricetta originale torta al rabarbaro

Dalla mia esperienza lavorativa in Germania ho scoperto nuovi gusti nei dolci e nelle torte assai interessanti, come il largo utilizzo dei semi di papavero, delle prugne, del cocco e del rabarbaro. Il rabarbaro ha colpito il mio palato con un sapore dolciastro e un po’ amaro ma simile alle fragole. Ecco qui la ricetta veloce e semplice che ho “rubato” in Germania :) Il dolce è composto da 3 parti: una base sottile in simil pasta frolla, un ripieno e gli streusel.

 

INGREDIENTI:

PER LA PASTA:

  • 375 gr farina
  • 3/4 di bustina di lievito
  • 130 gr margarina o burro
  • 95 gr zucchero
  • sale q.b.
  • scorza di limone/vanillina o 3 mandorle amare
  • 1 uovo e mezzo
  • 1 cucchiaio e mezzo di latte

PER IL RIPIENO:

  • budino alla vaniglia q.b.
  • rabarbaro q.b.
  • zucchero q.b.
  • acqua q.b.

PER GLI STREUSEL:

  • 150 gr farina
  • 75 gr margarina o burro
  • 75 gr zucchero
  • sale q.b.

 

PROCEDIMENTO:

Per preparare la base setacciare la farina con il lievito e sabbiarli con il burro plasticato per poi procedere all’aggiunta di tutti gli altri ingredienti fino ad ottenere una pasta simile alla frolla. Formare un rettangolo e porlo in frigo affinchè si raffreddi rendendo possibile tirarlo sottilissimo. Dopo più di un’ora tirare la massa con il mattarello più fina possibile (2 mm), porre la pasta sulla teglia rettangolare coperta con carta forno, creare un bordo esterno alto 2 cm e bucherellare per bene.

Per il ripieno preparare il budino come indicato sulla scatola e versarlo prima che si rapprenda sulla base della torta.

Cucinare il rabarbaro tagliato a pezzetti per 5 minuti con poca acqua e zucchero al fine di eliminare il tipico sapore amaro. Scolarlo per eliminare il liquido che inumidirebbe la torta e disporlo sul budino creando uno strato.

Ora viene la parte finale : fare gli streusel sabbiando la farina con il burro e aggiungere gli altri ingredienti. Sbriciolarli sul rabarbaro con le mani a pezzetti più o meno grandi e gettarvi sopra un po’ di zucchero.

Infornare il dolce a 180 gradi per circa 50 minuti al centro del forno..

Et voilà! Portate sapori nordici sulla vostra tavola :)

 

Questa voce è stata pubblicata in Crostate, Torte da forno, Torte farcite e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>