La frutta di stagione, l’autunno!

E’ brutto dirlo, e mi piange il cuore, ma ormai l’estate sta lasciando alle spalle il dolce profumo di albicocche, lamponi e ciliegie per passare all’autunno, con i suoi nuovi frutti e nuove intriganti ricette da preparare!

Infatti iniziano ad arrivare dai migliori fruttivendoli e sugli scaffali dei supermercati fichi e fichi d’india, l’uva, pere e il mio frutto preferito, le mele.

A breve avremo invece anche le castagne ed i cachi.

Inutile dire, che ogni frutto ha la sua stagione, cosa che non va assolutamente sottovalutata dato che scegliere il prodotto più fresco e assoluta garanzia di qualità.

Vi sono infatti alcuni frutti (ciò vale anche per le verdure) che vengono prodotti in determinati periodi dell’anno e che, al di fuori di questi, potrebbero perdere le loro proprietà nutrizionali.

Se acquistiamo la frutta nei mesi più appropriati allora riusciremo a godere a pieno non solo del suo valore nutritivo ma anche del suo sapore. Non facciamoci neppure ingannare dai prezzi attribuiti alla frutta fuori stagione che potrebbe farci optare per un frutto piuttosto che per un altro.

E’ anche scegliendo frutta di stagione che riusciamo a nutrirci nella maniera più sana e naturale possibile, tanto più perchè proprio contiene pochi conservanti; purtroppo le regole vengono spesso infrante producendo frutta in quei Paesi che non si rifanno alle leggi imposte in Europa e che utilizzano sostanze da noi proibite.

La frutta viene così servita nelle nostre tavole benchè non sia di ottima qualità.

 

 

Questa voce è stata pubblicata in News e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>