Cocconuvole bicolori

Ricetta velocissima e facilissima a prova di pasticcioni…forse solo un pò fuori stagione. ma per i coccomaniaci come me caldo o freddo non fa differenza, basta che sia cocco!!!!

INGREDIENTI:

  • 250 g ricotta
  • 75 g zucchero semolato
  • 100 g + 20 g cocco disidratato raspato
  • cacao amaro qb

PREPARAZIONE:

Il risultato finale dipende molto dalla qualità della ricotta utilizzata. Personalmente preferisco sempre la ricotta di latteria, soprattutto se va consumata cruda. Comunque, quale che sia la ricotta che avete a disposizione, l’importante è che non si a troppo acquosa. Le dosi riportate sono indicative: la quantità di zucchero può essere diminuita o aumentata secondo i gusti. L’importante è utilizzare sempre abbastanza cocco per tenere insieme le palline.

In una terrina unire la ricotta, lo zucchero e 100 g di cocco. Amalgamare bene fino ad ottenere un composto omogeneo e sodo. Se per qualche motivo resta troppo molle, aggiungere ancora 1-2 cucchiai di cocco. Coprire il composto e farlo riposare in frigo per almeno mezz’ora.

Una volta freddo, dosarlo con un cucchiaino da caffè per formare delle palline della grandezza di una piccola noce. Le dosi indicate sono sufficienti per 40 cocconuvole.

Rotolarne metà in 20 g di cocco disidratato e l’altra metà nel cacao amaro. Ricordarsi di fare sempre due giri nel cacao, altrimenti il primo strato si inumidisce ed è brutto da vedere…

Per chi non ama le cose troppo dolci (e il cocco è davvero dolcissimo!!!) è possibile unire un cucchiaio raso di cacao amaro a metà del composto. Rotolare il composto bianco nel cacao e il composto scuro nel cocco.

 

Questa voce è stata pubblicata in Semifreddi e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>